Vibo Valentia: Pisl opportunità per lo sviluppo locale

C’erano molti amministratori locali alla presentazione, a Vibo Valentia, del programma relativo ai fondi Pisl, ovvero i Programmi Integrati di Sviluppo Locale. Una presentazione itinerante, curata dall’assessore regionale al ramo, Giacomo Mancini, e che sta toccando i diversi centri della regione in un vero e proprio “tour”. Quattrocentosei milioni di euro di fondi europei è la cifra destinata alla Calabria, su cui la Regione punta con decisione per un grande progetto di cooperazione e di sviluppo locale. Solo a Vibo Valentia toccheranno circa 47 milioni. Dopo aver ricordato che il bando di partecipazione scade il prossimo 12 dicembre e sottolineato che i Pisl possono utilizzarsi per servizi di mobilità intercomunale, sistemi turistici, sistemi produttivi locali, distretti agroalimentari e rurali, ma anche per il contrasto allo spopolamento dei comuni, la tutela del patrimonio antropologico ed azioni di recupero e valorizzazione degli edifici di pubblico interesse, l’assessore Mancini ha invitato le amministrazioni locali ad essere ambiziose e a proporre progetti innovativi.

Potrebbero interessarti anche...