Vibo Valentia: palpeggia ragazzo su autobus, denunciato


Ha tentato di palpeggiare una ragazzo di 17 anni che era a bordo di un autobus a Vibo Valentia, ma il minore e’ sceso dal mezzo ed ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. Per la vicenda e’ stato denunciato un pregiudicato di 48 anni di Tropea (VV) che dovra’ rispondere dell’accusa di violenza sessuale. Il ragazzo era seduto a bordo dell’autobus quando il pregiudicato si e’ seduto vicino ed ha iniziato a toccargli le gambe e poi altre parti del corpo. Il minorenne si e’ immediatamente alzato, allontanandosi dall’uomo ed aspettando la prima fermata per scendere. Quando e’ sceso dal mezzo ha denunciato l’accaduto ai carabinieri, che hanno provveduto ad identificare e denunciare il quarantottenne. Dopo l’episodio il minorenne e’ stato riaccompagnato dai suoi genitori.

Potrebbero interessarti anche...