Vibo Valentia: ‘ndrangheta, tre arresti per omicidio

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Vibo Valentia per il tentato omicidio ed il successivo omicidio di Francesco Scrugli. Quest’ultimo era ritenuto a capo della “societa’” di Piscopio, coinvolta nella faida con i Patania, sostenuti dalla cosca Mancuso di Limbadi. Tra gli arrestati ci sono il capo dell’ala militare dei Mancuso e due incensurati che avrebbero fornito supporto logistico agli autori materiali del delitto.

Potrebbero interessarti anche...