Vibo Valentia: ‘ndrangheta, altri arresti cosca Mancuso

Un’operazione congiunta di polizia, carabinieri e guardia di finanza ha portato all’arresto di 35 presunti affiliati alla cosca Mancuso di Limbadi, tra cui alcuni imprenditori, ed al sequestro di beni per decine di milioni di euro. Secondo la Dda catanzarese, i Mancuso avrebbero controllato strutture residenziali e turistiche. Inoltre avrebbero riciclato capitali illeciti con un sistema fondato sul rientro di capitali attraverso lo sfruttamento dello “scudo fiscale”. Ventiquattro ordinanze sono state emesse nei confronti di persone gia’ sottoposte a fermo nella precedente operazione condotta il 7 marzo scorso e 23 sono state eseguite. Emesse 12 nuove ordinanze. Alcune persone sono al momento ricercate. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati beni per un valore di 40 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche...