Vibo Valentia: muore madre, figlio la veglia per un mese in casa


Un uomo di 59 anni ha vegliato per circa un mese il cadavere dell’anziana madre di 92 anni, morta nella loro abitazione. L’episodio e’ avvenuto nella frazione Longobardi di Vibo Valentia. Da circa un mese la donna ed il figlio non erano stati piu’ notati dai vicini di casa. Da alcuni giorni pero’ dall’abitazione si emanava un cattivo odore, che ha indotto i vicini di casa a chiedere l’intervento della Polizia. Quando i poliziotti sono entrati in casa, la macabra scoperta: il cadavere dell’anziana donna era stato riposto sul letto della camera matrimoniale ed il figlio, in lacrime ed in stato di choc, era a poca distanza. L’uomo e’ stato portato via dall’appartamento ed accompagnato nell’ospedale di Vibo Valentia per essere sottoposto ad accertamenti clinici.

Potrebbero interessarti anche...