Vibo Valentia: mare, Guardia Costiera scopre sversamenti di liquame


Tre sversamenti di liquami provenienti dagli impianti di depurazione dei comuni di Ricadi, Tropea e Vibo Valentia sono stati individuati negli ultimi tre giorni dalla guardia costiera. Nel primo caso, i militari hanno accertato che una pompa di sollevamento era andata in avaria e le acque reflue non depurate finivano direttamente in mare. Hanno chiesto l’intervento dei tecnici del Comune, che hanno riparato il guasto. Un altro sversamento e’ stato individuato vicino al porto di Tropea, per un problema alla pompa di sollevamento dovuto ad una mancanza improvvisa di energia elettrica. Anche in questo caso il problema e’ stato risolto dai tecnici del Comune. Infine, la Guardia Costiera ha individuato uno sversamento in un torrente in localita’ Bivona di Vibo. In questo caso il problema e’ stato provocato da un’ostruzione alla condotta fognaria, rimossa da un’autospurgo inviato dal Comune.

Potrebbero interessarti anche...