Vibo Valentia: intimidazione, bruciati fascicoli di un assessore

Ignoti si sono introdotti nell’ufficio dell’assessore all’Ambiente del Comune di Vibo Valentia, Pietro Comito, e dopo aver messo a soqquadro il locale hanno preso alcuni fascicoli e li hanno portati nello scantinato, dove li hanno bruciati. Comito era gia’ stato vittima di un’intimidazione all’inizio di agosto, quando qualcuno foro’ le gomme della sua auto. Le pratiche bruciate riguardano la gestione dei rifiuti ed il settore cimiteriale. Sorprende che il fatto sia avvenuto in pieno giorno e all’interno del Municipio.

Potrebbero interessarti anche...