Vibo Valentia: i turisti protestano per una fogna a cielo aperto

Non è un ruscello naturale, ma una vera fogna a cielo aperto. Siamo a Vibo Marina, nel quartiere Pennello. L’odore è nauseabondo: non ci sono quindi dubbi che si tratti di scarichi fognari. E lo sanno bene tutti, qui in zona, visto che ripetutamente le condutture che collegano il depuratore di Porto Salvo, chissà perchè, si rompono. E si forma questo fiumiciattolo di liquami. E pensare che il Comune di Vibo Valentia è già intervenuto diverse volte, su questo litorale, per riparare le tubature interessate da queste ripetute rotture. Finora sarebbero stati spesi 30.000 euro, ma il problema si ripresenta ogni anno. E d’estate è davvero insopportabile.

Potrebbero interessarti anche...