Vibo Valentia: evasione fiscale per 7 milioni, sequestro di beni


Beni per un valore di un milione e mezzo di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Vibo Valentia ad una societa’ che opera nel settore edile. Il sequestro riguarda somme di denaro, terreni e fabbricati. Durante una verifica fiscale e’ emerso che, dal 2007 al 2010, sono state evase imposte per oltre 7 milioni di euro. Il legale rappresentante della societa’ e’ stato denunciato alla Procura della Repubblica per dichiarazione infedele, perche’ avrebbe omesso di indicare nelle dichiarazioni annuali ricavi per un ammontare pari a 11.280.000 euro. Avrebbe indicato, inoltre, costi indeducibili per un ammontare di oltre due milioni di euro. Contestualmente, ai fini dell’Iva e’ stata recuperata a tassazione un’imposta pari a 2.936.000 euro.

Potrebbero interessarti anche...