Vibo Valentia: diciannovenne ferito in agguato, morto nella notte

E’ morto nella notte, all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, Filippo Ceravolo, 19 anni, rimasto ferito gravemente in un’agguato nella tarda serata di ieri a Pizzoni, nel vibonese. Il giovane, che era incensurato, stava viaggiando a bordo di un’auto avuta in prestito da un amico per il fine settimana, quando e’ stato avvicinato dai sicari che gli hanno sparato alla testa con un fucile caricato a pallettoni. La vettura con a bordo Ceravolo e’ stata trovata in una scarpata. Il diciannovenne e’ stato soccorso e portato in ospedale, ma le sue condizioni sono apparse subito disperate ai sanitari. Nella notte il decesso.

Potrebbero interessarti anche...