Vibo Valentia: denunciato amministratore di condomini sconosciuto al fisco

Le Fiamme Gialle vibonesi hanno denunciato una persona che, da diversi anni, amministrava numerosi condomini senza essersi mai qualificato ai fini fiscali. Completamente sconosciuto al fisco, in quanto sprovvisto di partita IVA, l’uomo gestiva, di fatto, una vera e propria attività professionale, amministrando oltre 40 condomini dislocati principalmente sul litorale costiero. L’attività dei finanzieri, basata principalmente sulla disamina della copiosa documentazione extracontabile acquisita all’atto dell’avvio delle operazioni ispettive, data la mancata tenuta e conservazione delle scritture contabili obbligatorie, e sui riscontri effettuati nei confronti di alcuni “clienti”, ha permesso di quantificare la reale capacità contributiva dell’uomo, che, negli ultimi anni, ha omesso di dichiarare al fisco ricavi per oltre 110.000 euro.

Potrebbero interessarti anche...