Vibo Valentia: curata e liberata una tartaruga Caretta Caretta


Si chiama “Libera” ed è una tartaruga Caretta Caretta così battezzata dagli uomini della Guardia di Finanza della Stazione Navale di Vibo Valentia Marina, che l’hanno trovata in fin di vita proprio il giorno dopo la Festa della Liberazione, il 26 aprile scorso. Aveva un amo da pesca nell’esofago e non sarebbe sopravvissuta senza cure adeguate. La tartaruga è stata poi riportata in Calabria, dove ha riposato e ha avuto modo di riprendersi. Adesso che è guarita, eccola di nuovo nelle acque del mare. In Calabria, non tutti lo sanno, esiste una vera”rete” che si occupa di questi casi.

Potrebbero interessarti anche...