Vibo Valentia: Comune, Tar sospende provvedimento di dissesto

Il Comune di Vibo Valentia potrebbe salvarsi dal dissesto: il Tar Calabria ha temporaneamente bloccato il provvedimento della prefettura che imponeva al municipio di dichiarare il default. Vibo Valentia ha un deficit pesante: più di 8 milioni tra il 2010 e il 2011 e una presenza in bilancio di 55 milioni di residui passivi precedenti al 2007. Adesso però è stato concesso un mutuo per 10 milioni, che dà ossigeno alle casse comunali. La sospensiva del Tar per casi simili è una vera novità in Italia, come sottolineato dall’ufficio legale del Comune.

Potrebbero interessarti anche...