Vibo Valentia: c’è un piromane nel Comune

L’11 settembre scorso furono dati alle fiamme alcuni fascicoli dell’assessorato all’Ambiente. Adesso è successo di peggio: in due diversi locali del Comune di Vibo Valentia sono andati in fiamme fascicoli e mobili. E, come se non bastasse, è stato appiccato il fuoco anche ad alcune opere esposte nell’atrio del Municipio. Insomma, ormai sembra chiaro che non si tratta più di incidenti casuali: c’è un vero piromane che si aggira tra le stanze del municipio vibonese. Qualcuno avrebbe dei sospetti su una donna, che sarebbe stata vista da alcuni ragazzi. Ma sembra certo che si tratti di un dipendente comunale. Il sindaco è sconcertato e annuncia misure drastiche. Anche il licenziamento in tronco.

Potrebbero interessarti anche...