Vibo Valentia: amianto, obbligo di mascherine alla marina


Il sindaco di Vibo Valentia, Nicola D’Agostino, ha emesso un’ordinanza con cui obbliga la popolazione residente nella frazione marina della citta’ ad “utilizzare, in aree esterne alle proprie abitazioni, mascherine di protezione per bocca e naso, di evitare di tenere aperti gli infissi esterni delle abitazioni o attivita’ lavorative, di usare elettrodomestici aspirapolveri e simili e non scope o altri attrezzi che sollevino polvere, fino a rientrato allarme”. La decisione e’ stata presa per la possibile dispersione in aria di fibra di amianto dovuta al crollo parziale del tetto di un capannone.

Potrebbero interessarti anche...