Vibo Valentia: 25 arresti per traffico e spaccio di droga

Operazione antidroga dei carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia, che hanno arrestato 25 persone con l’accusa di detenzione illegale a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e hanno notificato anche 16 avvisi di garanzia. Le indagini sono state avviate dai Carabinieri su precisa richiesta dei genitori di alcuni tossicodipendenti, che volevano impedire, con l’arresto degli spacciatori, che i figli continuassero a consumare sostanze stupefacenti. E così i genitori hanno segnalato alcuni locali pubblici di Pizzo in cui l’organizzazione di spacciatori smerciava la droga. I militari hanno piazzato diverse telecamere nascoste e il traffico è stato provato. L’attività di spaccio avveniva anche nelle ore diurne. L’organizzazione si avvaleva della collaborazione di alcune “vedette” che segnalavano i movimenti delle forze dell’ordine. I militari dell’arma hanno anche accertato che alcune partite di droga erano state tagliate male dagli spacciatori e questo solo per aumentare il numero di dosi da vendere, disinteressandosi degli effetti collaterali nefasti che questo provocava ai tossicodipendenti.

Potrebbero interessarti anche...