Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella: i Comuni Bandiera Blu dell’alto tirreno calabrese

Uno scenario fiabesco, quello che si svela agli occhi del visitatore che arriva in Calabria proveniente da nord lungo la costa tirrenica.
Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella sono i primi tre comuni che si incontrano e che hanno avuto il riconoscimento più ambito dalle località balneari: la Bandiera Blu. Per circa 20 km, scenari mozzafiato e un mare dalle acque limpide e cristalline accompagnano il visitatore in un percorso di scoperta. Ed ecco Tortora. Solo pochi km ed ecco Praia a Mare. Inconfondibile caratteristica del luogo è l’isola di Dino, dalla forma allungata che ricorda lo scafo di una nave con versanti scoscesi e strapiombi che, in mare, formano grotte di incomparabile bellezza. Poco più a sud, San Nicola Arcella si erge su uno strapiombo di 110 m sul livello del mare ai piedi del quale si trova una baia racchiusa da un braccio roccioso, l’Arcomagno, che le conferisce la forma di un porto naturale di incomparabile bellezza.

Potrebbero interessarti anche...