Tortora: investe e uccide anziano, prima fugge e poi si costituisce

Un uomo di 72 anni, Pasquale Iacone, di Napoli, e’ morto dopo essere stato investito da un’auto in localita’ ”Fiume Grande”, a Tortora Marina, quasi al confine tra Calabria e Basilicata. L’investitrice, una donna di Lauria che lavora a Praia a Mare, probabilmente sotto choc, in un primo momento si e’ allontanata. Ma pochi minuti dopo si e’ presentata ai carabinieri, autodenunciandosi per il fatto.

Potrebbero interessarti anche...