Torino: ‘ndrangheta, sequestri di beni in diverse regioni

E’ stata eseguita una vasta operazione contro la ‘ndrangheta da parte del Centro Operativo di Torino della Direzione Investigativa Antimafia che, in collaborazione con i Centri Operativi di Milano, Roma e Reggio Calabria, ha effettuato un ingente sequestro di beni in Piemonte, Lombardia, Lazio e Calabria. Sequestrati 40 fabbricati, 23 terreni, tre societa’ e due auto, per un valore di circa 20 milioni di euro, nelle province di Torino, Reggio Calabria, Milano, Varese, Como e Roma. Colpite le persone arrestate nel 2009 nell’operazione “Marcos”, che permise di sgominare la cosca Marando, attiva in Piemonte.

Potrebbero interessarti anche...