Torino: ‘ndrangheta, decine di arresti per traffico di droga


Una vasta operazione antidroga, denominata “Hunters”, è stata portata a termine nel torinese nei confronti di un gruppo di persone ritenute affiliate alla ‘ndrangheta calabrese. Dalle prime ore della giornata, la polizia ha effettuato decine di perquisizioni nel capoluogo piemontese e nel territorio dei comuni di Nichelino e Moncalieri. Sono 17 le misure cautelari eseguite, tra arresti in carcere o ai domiciliari, notifiche di obblighi di firma o di dimora. Eseguito anche un sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di quasi 4,5 milioni di euro. Tra i beni sequestrati figurano immobili, orologi da collezione e sei cavalli da corsa, intestati alla moglie di uno degli arrestati. Tra questi c’è anche Orilio, figlio del noto Varenne, cavallo campione di trotto.

Potrebbero interessarti anche...