Terremoto, anche la Bcc Mediocrati vicina alle popolazioni colpite

Anche la BCC Mediocrati, come tutto il Movimento del Credito Cooperativo italiano, è concretamente vicina alle popolazione colpite dal violento terremoto in Centro Italia.
Il Consiglio di Amministrazione della Banca, nella prima riunione dopo la pausa estiva, ha deliberato l’adesione alla raccolta fondi avviata, nell’immediatezza, a livello nazionale dal Movimento del Credito Cooperativo.
Federcasse ha attivato la raccolta di fondi con l’intento di sostenere iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni colpite dal sisma.
A questo proposito è stato aperto un conto corrente presso Iccrea Banca Spa, sul quale sono convogliati i contributi di amministratori, dipendenti, soci, clienti delle Banche di Credito Cooperativo italiane e di chiunque voglia contribuire a sostenere, attraverso l’impegno delle banche di comunità, l’opera di primo soccorso e ricostruzione.
Qui di seguito l’IBAN del conto corrente, intestato a Federcasse:

IT 56 T 08000 03200 00080 0032003
causale “Terremoto 2016 Centro Italia”

Per chi volesse donare direttamente con carta di credito è stato creato anche un sito dedicato:
https://www.terremoto2016centroitalia.it/it/raccolta

Ufficio Stampa Bcc Mediocrati

Potrebbero interessarti anche...