Tarsia: Regione Calabria, presentato il cimitero dei migranti


La giornata era di quelle importanti: la Festa della Liberazione. Le cerimonie ufficiali svoltesi nel campo di prigionia di Ferramonti di Tarsia, compresa l’inaugurazione di un’opera scultorea del Maestro Giovanni Cataldi, hanno fatto da anteprima ad un altro storico evento, che segnerà senz’altro la nostra terra e la proietterà in un contesto internazionale: la presentazione ufficiale del progetto del “Cimitero dei Migranti”, che nasce da un’idea di Franco Corbelli. L’opera è fortemente sostenuta dalla Regione Calabria. Il Cimitero dei Migranti sarà assolutamente inclusivo. L’idea del Cimitero dei Migranti è stata ben accolta dalle comunità straniere.

Potrebbero interessarti anche...