Tarsia: due romani arrestati per spaccio di droga


Due persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di M.M. e P.V., residenti a Roma. I finanzieri hanno anche sequestrato circa 170 grammi di cocaina, oltre a tre telefoni cellulari. L’arresto e il sequestro sono avvenuti a seguito di un controllo effettuato la scorsa notte nei pressi dell’area di servizio Tarsia Est dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. I due arrestati viaggiavano su una Alfa Romeo 166 e sono stati notati dai finanzieri, che hanno anche utilizzato il cane antidroga “Napa”. Grazie al suo fiuto e’ stata trovata la droga, che era nascosta nella portiera destra del veicolo.

Potrebbero interessarti anche...