Stefanaconi: agguato, ferito gravemente impiegato Aeroporto Lamezia

Un uomo, Francesco Meddis, 50 anni, e’ stato ferito gravemente in un agguato, a Stefanaconi. Meddis, dipendente dell’Aeroporto di Lamezia Terme, e’ stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco mentre stava uscendo da casa. Un sicario appostato davanti all’abitazione dell’uomo gli ha sparato almeno cinque colpi di pistola al petto e all’addome. Meddis, noto alle forze dell’ordine, e’ stato soccorso e portato nell’ospedale di Vibo Valentia, dove versa in gravi condizioni.

Potrebbero interessarti anche...