Spezzano Albanese: droga, 4 arresti e sequestro di una piantagione

I carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano hanno arrestato 4 persone, che coltivavano, in alcune serre costruite su un terreno nel territorio di Spezzano Albanese, piante di cannabis. I militari li hanno sorpresi mentre entravano nel fondo agricolo, affittato da un ignaro proprietario. Nel terreno erano state costruite sei serre, di tipo definito “professionale”, con un perfetto impianto di irrigazione. I militari hanno trovato 2500 piante, per un peso totale di circa 1300 kg, oltre a 43 kg di marijuana gia’ essiccata, pronta alla vendita, e a 700 semi in bustine, probabilmente provenienti dall’estero. Sequestrate anche una bilancia a trazione e una telecamera, ancora imballata, che doveva essere installata a protezione del fondo agricolo. Trovati inoltre 6000 euro in contanti. Secondo i carabinieri, la droga scoperta poteva fruttare, sul mercato, un milione e mezzo di euro.

Potrebbero interessarti anche...