Soverato: stavano svaligiando un bar, arrestati due giovani

Stavano svaligiando un bar di Soverato, che aveva subito gia’ tre furti, ma sono stati sorpresi ed arrestati dai carabinieri. In manette sono finiti due giovani: Pietronicola Cosentino, 25 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, e un diciassettenne, entrambi residenti a Guardavalle. I militari avevano raddoppiato i servizi notturni, dopo una serie di denunce per furti in abitazioni private ed esercizi commerciali. Fino a quando due pattuglie hanno notato movimenti sospetti nei pressi del bar. Una persona, intorno alle 4 di notte, si e’ affacciata dall’esercizio, che era chiuso. I carabinieri hanno fatto irruzione nel locale, scoprendo che i due giovani si erano nascosti nel bagno.

Potrebbero interessarti anche...