Soriano Calabro: parroco lascia in eredità casa di riposo ai nipoti


Il parroco della parrocchia di San Martino Vescovo di Soriano Calabro, don Pino Sergio, ha avviato una causa civile nei confronti dei nipoti del suo predecessore, don Francesco Bevilacqua. Oggetto del contendere è la casa di riposo realizzata grazie alle donazioni dei fedeli. E che, però, a suo dire, il defunto parroco avrebbe registrato all’epoca come proprietà personale, non intestandola alla parrocchia, come invece ci si sarebbe aspettato. Solo al momento della morte di don Francesco Bevilacqua si è appreso che la struttura era stata indicata dal defunto come lascito in favore dei nipoti. Il nuovo parroco sospetta, quindi, che l’intestazione della casa di riposo non sia stata fatta a caso.

Potrebbero interessarti anche...