Simeri Crichi: beve da una bottiglia che contiene acido muriatico

Distrazione fatale per un uomo di 39 anni, che ha bevuto da una bottiglia presa in frigorifero, nell’ufficio dove lavora, pensando ci fosse dell’acqua. Ma che invece conteneva acido muriatico.Il fatto è accaduto a Simeri Crichi, nel catanzarese. Adesso l’uomo è ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale del capoluogo calabrese, con danni agli organi interni. Ma non sarebbe in pericolo di vita. La bottiglia contenente il liquido, molto nocivo se ingerito, è stata sequestrata dai carabinieri, che hanno avviato gli accertamenti del caso. Sarà necessario chiarire, in primo luogo, come mai il liquido si trovasse all’interno di un frigo utilizzato per conservare degli alimenti.

Potrebbero interessarti anche...