Siderno: danneggiarono 24 auto, denunciati due ventenni

Due giorni fa danneggiarono 24 auto in due strade di Siderno, infrangendone i parabrezza e i finestrini laterali. Ma sono stati identificati dai carabinieri: si tratta di due giovani di 24 e 25 anni, di cui uno ancora irreperibile. Alla base dell’episodio, che ha destato apprensione e sconcerto tra gli abitanti nella zona, ci sarebbe stato un raptus scatenato dalla gelosia di uno dei due, che avrebbe reagito con violenza dopo aver notato l’ex fidanzata in atteggiamenti affettuosi con un altro giovane. Aiutato dall’amico, utilizzando una mazza da lavoro, avrebbe preso di mira le auto parcheggiate sulla strada tra Siderno e Locri. La vettura utilizzata per il raid vandalico e’ stata sequestrata e all’interno sono stati trovati frammenti dei parabrezza delle auto danneggiate. A casa di uno dei due giovani, inoltre, i militari hanno trovato il bastone usato per mettere a segno il raid.

Potrebbero interessarti anche...