Sibari: catturati i tre detenuti evasi ieri dal carcere di Avellino

Catturati i tre detenuti evasi ieri dal carcere di Bellizzi Irpino, nell’Avellinese. Si tratta di Salvatore Castiglione, 47 anni, nato a Crotone e in carcere per concorso in omicidio ed estorsione, Cristiano Valanzano, 26 anni, di Castellammare di Stabia, condannato per omicidio, e Fabio Pignataro, 34 anni, di Brindisi, detenuto per rapina, estorsione e spaccio di droga. I carabinieri li hanno individuati nelle campagne di Sibari. Ieri era già stato arrestato un complice, a Potenza, Daniele Di Napoli, 28 anni, di Taranto. I tre erano evasi perforando la finestra del bagno, annodando delle lenzuola e calandosi poi di sotto. Le ricerche, che hanno mobilitato decine di uomini delle forze dell’ordine, si erano concentrate, in un primo momento, nei luoghi d’origine dei fuggiaschi. I tre malviventi erano stati già individuati a bordo di una Panda, ma poi erano riusciti a dileguarsi a piedi. Una fuga che si è conclusa stamattina nelle campagne della sibaritide, mentre cercavano di raggiungere la stazione ferroviaria. La Procura della Repubblica di Avellino ha iscritto nel registro degli indagati 5 persone, nell’ambito dell’inchiesta sull’evasione dei 4 detenuti. Si tratta di personale addetto alla sorveglianza e di dirigenti della struttura penitenziaria.

Potrebbero interessarti anche...