Sesso: la regione più “piccante” è la Calabria


La Calabria si conferma la regione piu’ ”piccante” della penisola, non solo a tavola, ma anche sotto le lenzuola, con il piu’ alto tasso di libertinaggio. Quasi un calabrese su tre (29%), donne comprese, confessa di aver avuto nella propria vita piu’ di 25 partner. E’ quanto emerge da un’indagine C-Date, il sito di Casual Dating. Catanzaro e Cosenza battono Bologna, Padova e buona parte del nord Italia. Bocciate invece le grandi regioni del nord: a cominciare da Lombardia, Piemonte e Veneto. Secondo il sito, le capitali del peccato sono Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria. Nell’indagine di C-Date gli abitanti dell’estremo sud d’Italia capovolgono il luogo comune di un meridione tutto famiglia e tradizione. Ma la trasgressione abita anche in Sardegna, dove sono il 27% coloro che confessano di aver superato la fatidica soglia dei 25 partner e in Umbria, dove una persona adulta su quattro (25%) confessa candidamente il proprio passato (e presente) di libertinaggio. Al quarto e quinto posto il Trentino Alto Adige (23%) e la Liguria (22%).

Potrebbero interessarti anche...