Serra San Bruno: Pino Masciari, “hanno vinto loro!”


Pino Masciari è un testimone di giustizia. Viveva a Serra San Bruno e ha avuto il coraggio, 20 anni fa, di denunciare e far condannare i suoi usurai, boss della ‘ndrangheta. Per questo è finito sotto protezione e vive in una località segreta. Con tutta la sua famiglia. Nascosto. Adesso va di male in peggio: Masciari rischia di dover vendere la sua casa per pagare un vecchio debito al quale non aveva potuto far fronte a causa del tasso spropositato impostogli: sei volte la cifra iniziale. La magistratura gli ha dato ragione, attestando che si trattava di un debito usurario. E lo Stato avrebbe dovuto farsene carico, ma, forse per un disguido, il debito è rimasto escluso dall’intervento statale. E adesso, per saldarlo, potrebbe dover vendere la sua casa. “Hanno vinto loro!”, scrive adesso Masciari in un comunicato, sconfortato.

Potrebbero interessarti anche...