Serra San Bruno: arrestato stalker, minacciava vicina di casa

Ha ripetutamente minacciato e pedinato una vicina di casa, di cui si era invaghito. Con questa accusa un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri di Serra San Bruno per stalking. Si tratta di un pregiudicato, Leonardo Politi, che avrebbe minacciato anche la donna di ucciderla in chiesa. L’indagine è nata dopo la denuncia della vittima. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine e arrestato nel 2004 per il danneggiamento a colpi di arma da fuoco di alcuni distributori, è finito in carcere. Non era nuovo ad azioni simili ed era stato gia’ posto, in passato, ai domiciliari per stalking. Adesso si sarebbe nuovamente fatto avanti avendo saputo che la vittima aveva fissato la data del suo matrimonio. La donna era stata costretta a lasciare la città per trasferirsi nell’abitazione del compagno, a Soverato.

Potrebbero interessarti anche...