Scalea: ultraleggero si schianta in fase di atterraggio, 2 morti

Un ultraleggero, in fase di atterraggio sull’aviosuperficie di Scalea, si è schiantato provocando la morte delle due persone che erano a bordo. Per motivi in corso di accertamento, il velivolo ha perso un’ala, per poi precipitare al suolo. Le vittime sono due stranieri, un tedesco di 45 anni ed un austriaco di 27 anni. I soccorsi sono stati immediati, ma i due sono morti carbonizzati nell’incendio del velivolo. Secondo una prima ricostruzione, il cittadino tedesco, proprietario del velivolo precipitato, già da qualche giorno si trovava in Calabria. I due piloti hanno deciso di fare un giro insieme. Ma quando l’ultraleggero ha iniziato la discesa qualcosa è andato storto. Un altro incidente simile avvenne a Scalea nel 2007.

Potrebbero interessarti anche...