Scalea: si rompe l’autobus, migranti fermi tutta la notte


Si rompe un autobus e devono passare la notte a Scalea, fermi in una piazza. E’ accaduto ad un gruppo di migranti, di diverse nazionalità, che è sbarcato sabato scorso a Trapani. I migranti, più di 250, tra cui una ventina di bambini, a bordo di 5 autobus, erano diretti a Bresso, in Lombardia. Ma uno dei mezzi ha avuto un guasto e tutto il convoglio è stato fatto fermare in una piazza di Scalea, dove è rimasto per tutta la notte. Solo stamattina, il parroco della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore si è accorto dei mezzi in sosta e ha allertato la Caritas e gli Scout, che hanno rifocillato i migranti con acqua, latte e biscotti. Verso le dieci, poi, finalmente, la ripartenza verso il nord Italia.

Potrebbero interessarti anche...