Scalea: maxi truffa all’Inps, 174 denunciati

Una maxi truffa all’Inps da cinque milioni di euro e’ stata scoperta dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Scalea (CS), che ha denunciato 174 soggetti in un’indagine coordinata dalla Procura di Paola. I soggetti avevano una residenza fittizia in Italia per ottenere l’assegno sociale che l’ente previdenziale eroga ai cittadini in condizioni economicamente disagiate. In realta’ pero’ vivevano all’estero, mentre uno dei requisiti per ottenere l’assegno e’ risiedere stabilmente in Italia. La Guardia di Finanza ha gia’ predisposto il blocco dell’erogazione per i soggetti denunciati. Saranno perseguiti per truffa aggravata ai danni dello Stato e successivamente segnalati alla Corte dei Conti per danno erariale.

Potrebbero interessarti anche...