Scalea: affitti case estive, urge un riordino

La richiesta arriva dagli imprenditori turistici dell’alto tirreno cosentino: urge un riordino del settore dei fitti delle case per le vacanze. Intanto il mercato va controllato, perchè d’estate ognuno fitta, spesso in nero, le più diverse abitazioni. E con i fitti selvaggi c’è poi anche una questione sicurezza: spesso le case vengono affittate senza sapere chi sarà poi ad abitarvi, con il rischio di ospitare anche esponenti della criminalità organizzata. E allora che si cominci da una seria banca dati.

Potrebbero interessarti anche...