San Luca: ‘ndrangheta, preso latitante, era a casa sua

I carabinieri hanno arrestato il latitante di ‘ndrangheta Giuseppe Giorgi, 56 anni, detto “u capra”, ritenuto elemento di vertice della cosca Romeo alias “Staccu”. Il latitante è stato bloccato a San Luca, nella sua abitazione. Era nascosto in un piccolo bunker, ricavato sopra il camino della casa, che si apriva attraverso lo spostamento di una pietra del pavimento. Non ha opposto resistenza. Giorgi era ricercato dal 1994 ed il suo nome era inserito nell’elenco dei 5 latitanti più pericolosi d’Italia. Deve scontare una condanna a 28 anni e 9 mesi per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. La cosca Romeo opera prevalentemente a San Luca, ma con ramificazioni in tutta la provincia e anche in ambito nazionale ed internazionale.

Potrebbero interessarti anche...