San Luca: la novena al Santuario di Polsi, in Aspromonte

Si avvicina la data del 2 settembre, la giornata canonica della grande festa popolare e religiosa che si tiene nel Santuario della Madonna della Montagna di Polsi, nel territorio del Comune di San Luca, nel cuore dell’Aspromonte. Il santuario è stato spesso indicato come luogo di ritrovo dei boss della ‘ndrangheta. Ma Polsi è ben altro, dice il vescovo di Locri, Mons. Francesco Oliva. In questi giorni si sta celebrando la novena, in preparazione della grande festa religiosa. Sono soprattutto i giovani che devono riappropriarsi del santuario, dice ancor Mons. Oliva. Il 31 agosto e il 1° settembre sono previste due giornate dedicate proprio a loro. Perchè si può ripartire da Polsi per fare una Calabria migliore.

Potrebbero interessarti anche...