San Giovanni in Fiore: strage sulla strada, 5 morti e 4 feriti

Forse la pioggia battente, forse la velocità, forse le buche o il ghiaccio sulla strada o magari un bicchiere di troppo. Non c’è ancora una spiegazione per la vera strage che si è consumata nella notte di Natale a San Giovanni in Fiore, nel cuore della Sila. A morire 5 giovani del luogo, tra cui due fratelli. E tra di loro anche un minorenne. Tutto è avvenuto intorno all’una e trenta, su questo viadotto in curva della Statale 107 Silana-Crotonese, alle porte di San Giovanni in Fiore. I cinque sfortunati giovani viaggiavano tutti a bordo della stessa auto, una piccola Volkswagen Lupo che si è scontrata frontalmente e violentemente con un fuoristrada. Un mezzo molto più grande, un Nissan Santa Fe, a bordo del quale c’era una famiglia di Crotone, marito, moglie e due figli, rimasti tutti feriti in modo grave. Ma nessuno di loro rischierebbe la vita. Difficile capire la dinamica esatta dell’incidente, sul quale sta indagando la Polizia Stradale. Ai Carabinieri l’ingrato compito di avvisare le famiglie dei 5 giovani morti. Per le strade oggi non c’era nessuno. Nessuna voglia di festeggiare. Un brutto Natale per le famiglie e per la città di San Giovanni in Fiore.

Potrebbero interessarti anche...