San Giorgio Morgeto: uomo ucciso con colpo di grazia alla testa

Un uomo, Salvatore Raso, 46 anni, e’ stato ucciso in un agguato compiuto in localita’ Sant’Eusebio, alla periferia di San Giorgio Morgeto (RC). Raso, secondo gli investigatori, era ritenuto vicino ad ambienti della criminalita’ locale, in particolare alla cosca Agostino-Condo’. E’ stato raggiunto al torace ed all’addome da alcuni colpi di fucile caricato a pallettoni. Un colpo finale gli sarebbe stato sparato in testa.

Potrebbero interessarti anche...