San Ferdinando: lite tra extracomunitari, ucciso ghanese


Un cittadino ghanese di 25 anni e’ morto dopo essere stato accoltellato a San Ferdinando, nel reggino, da un extracomunitario ventisettenne del Burkina Faso. La vittima, assieme a due connazionali, si era recato nella tendopoli allestita alla periferia del paese per compiere una spedizione punitiva nei confronti dell’altro africano che, dopo essere stato colpito alla testa con un martello, ha estratto un coltello ferendolo gravemente. Il ghanese e’ morto poco dopo in ospedale. L’omicida e’ ricoverato nel nosocomio, dove e’ piantonato in stato di arresto. Le sue condizioni non sarebbero gravi. In manette, per rissa aggravata, altri due extracomunitari di 25 e 30 anni.

Potrebbero interessarti anche...