Samo: consigliere comunale ucciso in un agguato

Un consigliere di maggioranza del Comune di Samo, nel Reggino, Vincenzo Sgabellone, 31 anni, e’ stato ucciso a colpi di pistola calibro 7.65. Il cadavere di Sgabellone, esponente di una lista civica, bracciante agricolo, gia’ noto alle forze dell’ordine per piccoli reati, legati al possesso di armi, e’ stato trovato dai Carabinieri in localita’ Scorizzi, in una zona di campagna, a pochi metri di distanza dall’auto, completamente bruciata, intestata al padre della vittima. Il delitto sarebbe avvenuto nella serata di ieri. L’uomo, infatti, non aveva fatto ritorno a casa e i familiari, stamane, sono andati a cercarlo.

Potrebbero interessarti anche...