Rossano: arrestato il presunto feritore di un giovane


Un uomo, Maurizio Lavigna, 37 anni, di Rossano, e’ stato arrestato dai Carabinieri perche’ ritenuto responsabile del ferimento di Gerardo Calabro’, 23 anni, avvenuto ieri sera mentre il giovane era affacciato al balcone della sua abitazione. Lavigna e’ accusato di tentato omicidio e detenzione e porto abusivo di arma. L’uomo e’ stato identificato attraverso le testimonianze di alcuni vicini di casa che sono stati sentiti dai militari. Le indagini proseguono per accertare il movente del ferimento.

Potrebbero interessarti anche...