Roseto Capo Spulico: suoni e suggestioni sul lungomare

Gli artisti di strada, che hanno divertito la numerosa gente presente, la musica di tanti gruppi emergenti, graditi soprattutto ai più giovani, e le esposizioni degli artisti locali, che hanno così avuto una loro particolarissima vetrina. Ah, già: non scordiamo la bella luna che sorgeva dalle acque del mare. E i fuochi d’artificio. Gli ingredienti erano quelli giusti per attrarre ed ammaliare migliaia di persone, che si sono ritrovate sul bel lungomare di Roseto Capo Spulico. “Suoni e suggestioni di una notte di mezza estate”, uno dei tanti appuntamenti ideati dalla nuova amministrazione comunale del bel borgo dell’alto jonio cosentino, ha raggiunto il suo scopo. L’estate di Roseto Capo Spulico continua con numerosi appuntamenti. Vogliamo sottolineare quello del 20 e 21 agosto: le “Serenate a Federico”, un viaggio tra musica e poesia che prevede anche la partecipazione di Ron, giorno 20, e di Michele Placido, giorno 21.

Potrebbero interessarti anche...