Roseto Capo Spulico: presentato il paniere dei prodotti De.Co.

Nell’alto jonio calabrese si punta fortemente alla valorizzazione delle produzioni agroalimentari locali. A Roseto Capo Spulico, dopo ciliegie e olio d’oliva, la De.Co., marchio di denominazione comunale, adesso interessa anche salsiccia, soppressata, filettuccio e “pitta liscia”. Un vero “paniere” di prodotti tipici locali, creato per generare benessere e, soprattutto, occupazione. Il “paniere” potrà infatti aprirsi ad altri prodotti, per avviarsi alla conquista della grande distribuzione. E’ già in corso uno studio di fattibilità per ottenere la registrazione ufficiale IGP, Indicazione Geografica Protetta, presso la Regione Calabria ed il ministero delle Politiche Agricole di alcuni prodotti De.Co. del territorio comunale. L’iniziativa, che punta ad avere un marchio di qualità, e anche culturale, che possa caratterizzare tutto il territorio dell’alto jonio, un’area baciata dal sole e dalla natura, viene salutata con favore dall’amministrazione regionale.

Potrebbero interessarti anche...