Roseto Capo Spulico: il Premio Capo Spulico 2014

Premio Capo Spulico, XV edizione. La cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento, che premia le personalità che si sono distinte nel promuovere la Calabria fuori dai confini regionali, si è tenuta nel centro storico del suggestivo borgo dell’alto ionio cosentino, nel corso di una serata di spettacolo. Un premio che, quest’anno, ha visto due importanti protagonisti. Per le attività economiche, premiata Filomena Greco, che gestisce, insieme alla sua famiglia, la nota azienda “I Greco” di Cariati. Premiato, poi, Mons. Nunzio Galantino, Vescovo di Cassano Ionio e Segretario Generale della Cei, artefice, tra l’altro, della venuta di Papa Francesco in Calabria. Mons. Galantino ha voluto condividere il premio con i suoi collaboratori e con i sacerdoti della diocesi. Il Premio Capo Spulico, da quest’anno, vuole cambiare e promuovere anche le arti minori.

Potrebbero interessarti anche...