Rosarno: si costituisce presunto autore omicidio elettrauto

Si e’ costituito, ai carabinieri di Melicucco, Antonio Napoli, 54 anni. L’uomo era ricercato con l’accusa di concorso nell’omicidio di Fabrizio Pioli, l’elettrauto di Gioia Tauro scomparso il 23 febbraio 2012. Napoli e’ il padre di Simona, la giovane che avrebbe avuto una relazione con Pioli, nonostante fosse sposata. L’omicidio sarebbe avvenuto proprio per punire l’elettrauto. Dopo essersi costituito, Napoli avrebbe dato indicazioni utili per il ritrovamento del corpo del giovane, sepolto in una campagna tra Rosarno e Melicucco. Le successive ricerche dei carabinieri hanno portato alla scoperta dei resti di Pioli. Le persone rinviate a giudizio per il fatto erano gia’ 5: il padre della giovane Simona, Antonio Napoli, la madre, Rosina Napoli, 51 anni, il fratello Domenico, 23 anni, il cugino Francesco, 33 anni, e Pasquale Galata’.

Potrebbero interessarti anche...