Roma: ‘ndrangheta, operazione contro organizzazione gioco online

La Guardia di Finanza ha eseguito 29 ordinanze di custodia cautelare ed oltre 150 perquisizioni nei confronti di un’organizzazione che, secondo le indagini, gestiva in tutta Italia i settori del gioco online e delle macchine di videopoker manomesse. A capo dell’organizzazione ci sarebbe stato un presunto boss della ‘ndrangheta, Nicola “Rocco” Femia, che guida una cosca con base a Ravenna. I finanzieri hanno anche sequestrato beni per oltre 90 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche...