Roma: antimafia, 14 gli incandidabili in Italia, 2 in Calabria


Sono 14 gli impresentabili alle prossime elezioni amministrative, secondo la Commissione Antimafia che ha realizzato uno screening su liste e candidature in vista delle elezioni del 5 giugno. Sette sono a Battipaglia: Carmine Fasano, Daniela Minniti, Lucio Carrara, Francesco Procida, Bartolomeo D’Apuzzo, Demetrio Landi e Giuseppe Del Percio. Cinque a Roma, di cui 4 nel sesto municipio: Antonio Carone, Domenico Schioppa, Antonio Giugliano e Fernando Vendetti; un unico impresentabile nel consiglio comunale: Mattia Marchetti. Due in Calabria: a Scalea Carmelo Bagnato, condannato a due anni per il reato di bancarotta fraudolenta, e a San Sostene Alessandro Codispoti, condannato in appello a 4 anni di reclusione e a 30.000 euro di multa per detenzione di stupefacenti al fine di cessione a terzi, con la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Sono tutti in liste civiche. In particolare, Alessandro Codispoti, Giuseppe Del Percio e Domenico Schioppa, segnala l’Antimafia, non sono eleggibili e quindi dovrebbero dimettersi in caso di elezione. Fernando Vendetti, Mattia Marchetti e Antonio Giugliano non hanno candidature corrispondenti ai criteri del Codice di autoregolamentazione votato all’unanimità da tutte le forze politiche della Commissione Antimafia. Infine, Demetrio Landi, Bartolomeo D’Apuozzo, Francesco Procida, Lucio Carrara, Daniela Minniti, Carmelo Bagnato, Antonio Carone e Carmine Fasano sono incandidabili secondo quanto prevede la legge Severino. Dal lavoro della Commissione Antimafia emergono casi di condizionamenti ambientali, legati anche a rapporti di parentela tra candidati e criminali. La Commissione Antimafia ha attenzionato in modo particolare anche i comuni di Joppolo, Badolato, Platì e Ricadi. In un comune, dice l’Antimafia, le tre famiglie di riferimento della ‘ndrangheta hanno piazzato i loro candidati ciascuno in una delle tre liste. Una parte della relazione è stata secretata.

Potrebbero interessarti anche...